10,00 

Spazzolino Pulizia Profonda Viso

1 disponibili

Descrizione

Spazzolino Pulizia Profonda Viso

Smog, inquinamento, polveri sottili, residui di trucco e fattori esogeni dell’ambiente che ci circonda, si depositano continuamente sulla nostra pelle, occludendo i pori che, al contrario, hanno un costante bisogno di “respirare”.

Modalità e consigli di utilizzo

Utilizzare lo spazzolino esclusivamente bagnato!

– Con Detergente liquido: inumidire la pelle, applicare su viso e collo il detergente oppure mettere una noce di prodotto direttamente sull'accessorio. Agire con movimenti circolari leggeri sulla zona T (fronte, naso, mento) insistendo bene sulle pareti laterali delle narici e sui punti di maggior necessità. Trattare con minima pressione guance, resto del viso e collo.

– Con la saponetta: inumidire la pelle del viso e lo spazzolino, far roteare con pressione leggera e con movimenti circolari lo spazzolino sulla saponetta e a seguire, sempre con movimenti circolari, passare delicatamente lo spazzolino nella zona fronte-naso-mento (esattamente come sopra).

ATTENZIONE: Le setole del spazzolino viso NON sono morbide, NON sono adatte ad un massaggio soft della pelle, ma bensì hanno la funzione di purificarla, mediante una pulizia vigorosa.

LA PRESSIONE CON CUI EFFETTUARE LA PULIZIA E' A DISCREZIONE DELL'UTILIZZATORE, CERCATE DI NON ESSERE AGGRESSIVI, MA DI FARE IN MODO CHE LA VOSTRA PELLE SI ABITUI PIANO PIANO AL NUOVO TRATTAMENTO.

Indicazioni d’uso per i primi utilizzi o per chi ha una pelle sensibile:

Prima dell'utilizzo, se si ritiene necessario, ammorbidire le setole mettendole a bagno in acqua calda ma non bollente e passare lo spazzolino con pressione dolce e graduale sul viso. Si consiglia una frequenza d'uso pari ad 1-2 volte alla settimana.

Pelle normale, mista o grassa si suggerisce una spazzolatura 2-3 volte alla settimana.

Dopo l'uso risciacquare il viso con acqua fresca (prova la nostra spugna viso per rimuovere tutti i residui!) e sciacquare bene anche lo spazzolino, evitando di schiacciare le setole nel mezzo ma semplicemente spostandole da una parte e dall'altra, le setole e il legno devono essere perfettamente puliti prima di essere riposti, i residui di detergente/sapone potrebbero rovinare legno e setole.

A fine trattamento la pelle potrebbe apparire arrossata, tirare leggermente o pizzicare, ma non deve essere motivo di allarme, in quanto si ha appena stimolato meccanicamente la circolazione sanguinea e la rigenerazione cellulare. Il fastidio sparirà in poco tempo lasciando la pelle liscia e compatta.

La vostra pelle sembrerà fin dal primo utilizzo più pulita e compatta, la circolazione sarà immediatamente riattivata, le cellule morte eliminate e il colorito più luminoso. Giorno dopo giorno i risultati saranno sempre più visibili e le impurità meno visibili.

In questo modo, i trattamenti cosmetici che applicati successivamente avranno maggiori possibilità di essere assorbiti completamente, apportando il massimo dei loro benefici.